Crema illuminante viso: come si applica e migliori creme online

Spesso capita di vedere il nostro viso con un colorito spento, soprattutto durante la bella stagione, primavera/estate e a volte il trucco classico aiuta un pò, ma rimane sempre il viso poco luminoso. Ma per ovviare a questo problema esiste un cosmetico che è bene stia in ogni beauty case del trucco.

Stiamo parlando dell’illuminante viso, o highlighter, che serve a dare un tocco di luce, di freschezza e di splendore naturale in più al volto, a farlo apparire radioso e per valorizzar al meglio qualunque tipo di incarnato.
Esiste pure la versione specifica per esaltare gli occhi.

Come funziona l’illuminante viso

L’illuminante viso dona luce alla pelle del viso, nascondendo anche alcuni piccoli difetti e mettendo in evidenza altri punti del volto. Contiene micro particelle che riflettono la luce, donando alla pelle un effetto sano anche ai visi più stanchi. L’illuminante viso si trova in crema, in versione liquida, in polvere o sotto forma di gel.

Quello in polvere sono indicati per le zone più ampie e durano più a lungo, ma tendono a seccare la pelle e quindi sono consigliati solo per chi ha la pelle grassa o mista.

Quelli in crema o liquidi donano un effetto più naturale perché si fondono con il fondotinta diventando un tutt’uno con la carnagione. Quelli in gel invece sono consigliati per chi usa un make up particolarmente appariscente, per attirare lo sguardo della gente. Esiste anche una versione a base oleosa, da utilizzare per il corpo perché idratano e donano luce.
Esiste in varie tonalità, da scegliere in base al sottotono della cute, da scegliere pure tra quello che lascia il viso opaco oppure perlato o metallizzato, per creare punti luce soft o più vistosi.

Lettura consigliata:  Cos’è la pelle matura, come riconoscerla e quali sono i rimedi

A differenza del correttore, l’illuminante viso non nasconde le caratteristiche del nostro volto, ma le migliora e le mette in risalto attirando l’attenzione sull’area su cui è posto.

Criteri per scegliere un illuminante viso

Oltre al colore più adatto al nostro viso, per scegliere il miglior prodotto è importante guardare anche la consistenza, che dipende dal tipo di pelle. Per le pelli grasse o miste è indicato sceglierne uno in polvere, mentre per pelli secche, è più indicata la crema.

Per capire se il prodotto scelto è quello giusto, basta applicarne una piccola quantità sul palmo o sul polso interno e spalmare bene. Se l’effetto che da è di una lucentezza impalpabile, è quello giusto. Deve donare uniformità alla texture della pelle, levigandola e mascherando le imperfezioni, oltre che idratare, assicurando lunga tenuta.

Come si usa l’illuminate viso?

Solitamente per ottenere un risultato ottimale, l’illuminante va applicato:

  • sopra le guance per esaltare gli zigomi e snellire le guance,
  • sotto le sopracciglia e nell’angolo interno dell’occhio per aprire lo sguardo,
  • al centro del naso per un effetto correttivo,
  • sulla fronte per esaltarla,
  • tra il naso e le labbra, nell’arco di cupido, per mettere in risalto le labbra e farle apparire più voluminose,
  • sul mento per mascherare il doppio mento.

Si può applicare con un pennello morbido (quello da fondotinta) per sfumare il prodotto, con l’applicatore che alcuni hanno integrato oppure picchiettarlo con le dita sulle zone interessate.

Da alcuni viene utilizzato come finitura del make-up, da altri invece come base per il trucco.

Migliori illuminanti viso

Di seguito una breve guida ai migliori illuminanti viso in commercio:

Glam Glow Highlighter Makeup Palette della Lamora

Questo illuminante viso è creato con ingredienti di alta qualità. È una palette con 4 colori in polvere a lunga resistenza e sfumabilità. Pensato sia per tutti i giorni che per il trucco delle grandi occasioni. Dona alla pelle brillantezza a lunga durata.

Glow mon amour illuminante viso di L’Oreal Paris

Questo illuminante viso è in formato liquido in goccia, la sua texture leggera e luminosa dona al viso un effetto naturale e radioso. Contiene olio di cocco. È indicato per le carnagioni chiare.

Link: https://amzn.to/3dPxc8Y

Highlight liquid della Pinpoxe

Questo illuminante viso è in versione liquida con una formula leggera che è facile da mescolare e illumina istantaneamente la pelle del viso, donando lucentezza e idratazione. È adatto a tutti i tipi di pelle, persino quelli più sensibili. Ottimo per mettere in evidenza i punti importanti del viso, rimuovendo ombre scure e pallide. Disponibile in 3 tonalità per una brillantezza a lunga tenuta.

Lettura consigliata:  Olive e Diabete: Cosa dice la medicina

Link: https://amzn.to/3jhk25K

New master strobing stick della Maybelline New York

Questo illuminante viso in stick ha una texture cremosa e leggera che grazie alle micro perle riflettenti, dona luce ai lineamenti del nostro viso in un perfetto effetto tridimensionale. Il formato stick ne permette una applicazione in maniera molto semplice. Da applicare nei punti strategici dopo aver utilizzato il fondotinta.

Link: https://amzn.to/2Th4kwK

Shimmer Highlighter powder palette della Lucoss

Questo illuminante viso è in palette in 4 colori per donare un bagliore naturale al viso per un effetto radioso della pelle e coprire i difetti donando un bell’effetto tridimensionale. È delicato sulla pelle, leggero e morbido ed è a lunga tenuta.

Link: https://amzn.to/2HxLqz5