Integratori anti cellulite: come funzionano, quali sono i benefici e gli effetti

Esistono diversi tipi di integratori, con funzioni diverse:

  • Integratori per migliorare la circolazione: permettono più “movimento” circolatorio con i principi nutritivi in esso contenuti. Troviamo molti principi antiossidanti:
    • vasodilatatori: capsaicina del peperoncino, allicina dell’aglio, ossido nitrico, omega 3, aloe vera…
    • vasocostrittori: mentolo, eucaliptolo dell’eucalipto, …
  • integratori detossificanti e antiossidanti: nel tessuto colpito può esserci un accumulo di molecole che invecchiano le cellule, compromettendone i meccanismi fisiologici naturali. Gli antiossidanti ne ostacolano i fattori, mantenendo le cellule adipose in salute e funzionanti. Contengono principi attivi come le vitamine A, C ed E, i minerali dello zinco e del selenio…
  • integratori diuretici e depuranti: il tessuto colpito dalla cellulite accumula liquido trattenendo molecole tipo il sodio che, se non eliminate, aggravano la situazione. Per evitarlo bisogna mantenere in buone condizioni la circolazione del sangue che attraverso il lavoro dei reni, viene filtrato eliminando le molecole di rifiuto. Tutto questo avviene tramite l’acqua ingerita in sinergia con alcuni principi attivi contenuti negli integratori, quali il potassio, il finocchio, l’ananas, l’anguria, le fragole, il tarassaco…
  • integratori dimagranti: sgonfiano l’adipe dai grassi, ottenendo un effetto di riduzione della pressione interna del tessuto, rallentando quindi l’avanzare della cellulite
  • integratori termogenici: stimolano l’uscita dei grassi dalle cellule adipose e contengono caffeina, teobromina, yohimbina…
Lettura consigliata:  Come fare godere una donna

Gli integratori alimentari più efficaci contro la cellulite sono quelli che contengono: 

  • vite rossa, contiene flavonoidi e antociani
  • centella asiatica, contiene amminoacidi e oli essenziali
  • betulla, contiene oli essenziali, flavonoidi e vitamina C
  • mirtillo rosso, meliloto e ippocastano per l’effetto diuretico, antiossidante per la circolazione
  • olio di cocco e iodio e selenio minerali per aiutare la tiroide
  • tè verde come antiossidante
  • caffe verde efficace per il dimagrimento
  • aceto di sidro perché fonte di potassio
  • bromelina per migliorare la circolazione
  • olio di borragine per rafforzare le pareti delle cellule
  • aloe vera come vasodilatatore

Nessuno di questi rimedi agisce velocemente, ma tutti hanno bisogno di costanza e perseveranza nell’assunzione per vedere i risultati. È bene sempre informarsi sugli effetti controindicati oltre che sui benefici. Quelli che contengono alghe per esempio, a lungo andare, possono causare problemi a chi soffre di tiroide o quelli che contengono tè e caffè verde vanno usati per brevi periodi, ma sono molto efficaci.

Integratori post parto

In gravidanza è sconsigliato assumere integratori perché questi influenzano i grassi e il metabolismo che in questo delicato periodo, devono essere perfettamente bilanciati. Durante il post parto le conseguenze sono meno gravi rispetto a quelle in gravidanza, ma bisogna prestare attenzione.

Migliori integratori anticellulite

Di seguito una breve guida sui migliori integratori anticellulite efficaci in commercio:

Detox della N2 Natural Nutrition

Questo integratore ha funzione drenante, dimagrante, depurativa e antiossidante. Contiene tè verde e guaranà per migliorare la digestione, pulendo il transito intestinale, colon e fegato, eliminando le tossine accumulate e erba mate, tarassaco e papaia per aiutare a dimagrire, eliminando liquidi in eccesso. È in versione liquida per favorirne l’assorbimento e ridurre l’irritazione intestinale. È 100% naturale.

Gambo d’ananas di L’Angelica

Questo integratore ha un forte potere drenante grazie alle proprietà del gambo d’ananas che aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso contrastando la cellulite, favorendo la digestione. Evita la formazione di edemi. È sottoforma di polvere contenuta in bustine da sciogliere nell’acqua.

Complemento alimentare della Zyxelle Plus

Questo integratore contiene la centella asiatica per contrastare gli inestetismi provocati dalla cellulite. Lo zinco e il selenio contribuiscono a migliorare pelle, capelli e unghie, la vitamina D aiuta le ossa, il magnesio e la vitamina B per alleviare la sensazione di stanchezza e affaticamento e la biotina per aiutare il metabolismo dei macronutrienti. È sottoforma di compresse.

Lettura consigliata:  Kamasutra: le posizioni per stimolare il punto G

Biosnel della Salugea

Questo integratore in compresse contrasta efficacemente la cellulite e la ritenzione idrica, riducendo l’infiammazione con un’azione drenante e favorendo il microcircolo. Aiuta a tenere sotto controllo il peso. I principi attivi contenuti sono 100% naturali.

Drenante forte compresse della Drenax

Questo integratore alimentare al gusto di mirtillo è studiato per drenare i liquidi in eccesso, quindi per contrastare la ritenzione idrica. Contiene vitamina B6, potassio, rutina ed estratti vegetali di lespedeza, uva, sambuco e ortosifon.

Leggi anche: rimedi per la cellulite