Prostatite, integratori e rimedi naturali per combatterla

La prostatite è una infiammazione che colpisce la prostata ed è comune a molti uomini. Oltre a determinare una serie di invalidità, si aggiungono delle disfunzioni fisiche che incidono nella vita sociale e di coppia della soggetto colpito.

Questo tipo di patologia parte con una forma lieve per poi sfociare in forma acuta e/o cronica. Scopriamo insieme di cosa si tratta e quali sono i rimedi per curarla.

Che cos’è la prostatite?

L’infiammazione che riguarda l’apparato genitale maschile è la prostatite. Questa patologia colpisce la parte urogenitale e comporta dei seri problemi della minzione determinando bruciore, dolore e impossibilità ad espellere l’urina. Non solo, si può arrivare anche alla impossibilità di svolgere dei rapporto sessuali o alla invalidità della fertilità maschile.

Il soggetto interessato prova dolore nel momento in cui prova a urinare e prosegue anche per molto tempo dopo. Come anticipato, ci sono varie fasi di questa patologie e in fase acuta è un risultato di fattori patologici nonché psicologici.

Tra la cause di questa manifestazione, sicuramente, uno stile di vita non sano e mancato movimento sino a delle condizioni più complesse legate al tumore alla prostata.

Quando si ha questa infiammazione è sconsigliata l’assunzione di cibi grassi, piccanti, eccedere con fumo e alcool per non aggravare la situazione. Inoltre è necessario far intervenire un medico specialista nell’immediato che saprà individuare causa e cura specifica.

Lettura consigliata:  Come si può curare la sinusite cronica

Gli esperti evidenziano di come sia importante seguire un stile di vita sano e utilizzare degli integratori naturali, ricchi di fattori determinanti alla cura e contrasto della patologia.

Come si cura la prostatite

I soggetti che sono interessati dal fenomeno doloroso della prostatite possono ovviare e curare non solo svolgendo attività fisica, ma anche adottando uno stile di vita sano.

rimedi naturali sono inoltre un valido aiuto per dare al corpo tutti gli elementi di cui necessita. Per la prostatite è indicato iniziare ad assumere integratori naturali, studiati appositamente per calmare il dolore e l’infiammazione.

Come si può approfondire dalla recensione del Prostatricum, gli integratori naturali per la prostatite sono ricchi di ingredienti alimentari a base di soli ingredienti naturali. Tra questi sono indicati:

  • Olio di Pino Silvestre ideale per combattere la patologia grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e rinfrescanti. Ottimo anche per ritrovare la minzione durante il giorno e la notte senza dolore;
  • Uva Ursina è un ingrediente utilizzato per la composizione degli integratori naturali atto a proteggere la mucosa. La sua funzione è anche calmante per contrastare i batteri che causano il dolore durante la minzione;
  • Semi di zucca sono antiossidanti e antinfiammatori. Agiscono direttamente sulla ghiandola prostatica ingrossata diminuendone la dimensione.
  • Ortica, ottimo ingrediente naturale che agisce contro la prostatite grazie al suo effetto antinfiammatorio;
  • Polline da assumere se non si presentano delle allergie, ideale per contrastare i dolori e l’infiammazione.

Agli integratori naturali per la prostatite si possono affiancare delle sessioni di Yoga e di Streching entrambe atte a rilassare e distendere i muscoli. Per la notte si può optare per il cuscino anti prostatite e un massaggio che allevia il dolore agendo direttamente sui muscoli.